La verità di Johnny Depp

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 15, 2020

Johnny Depp ha concluso la sua deposizione presso la Royal Count of Justice di Londra svelando che, dopo aver scoperto che aveva perso 650 milioni, Amber Heard lo avrebbe aggredito di notte prendendolo a pugni.

Depp ha citato in giudizio i giornali del gruppo e il giornalista Dan Wootton per un articolo sul sito Web The Sun che lo descriveva come un "picchiatore della moglie". Depp nega di essere stato violento nei confronti dell'attrice, con il quale è stato sposato dal 2015 al 2017.

La vicenda risale al 2016, i fatti che interessano al giudice sono quelli del trentesimo compleanno di Amber Heard, precisamente il 21 aprile. Depp è arrivato alla festa, nell'Eastern Columbia Building a Los Angeles, dove la coppia viveva, con due ore di ritardo. La colpa sarebbe, in entrambi i casi, dei suoi commercialisti. Dopo aver girato i primi tre Pirati dei Caraibi avevo - ed è ridicolo doverlo dire, e abbastanza imbarazzante - guadagnato 650 milioni di dollari, e quando li ho licenziati per giusta causa, avevo non solo perso quei soldi, ma ero sotto di altri 100 milioni di dollari, perché loro non avevano pagato al governo le mie tasse negli ultimi 17 anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE