Fitch conferma il rating dell’Italia a BBB-, outlook stabile

Paterniano Del Favero
Luglio 13, 2020

L'agenzia di rating Fitch ha confermato il rating BBB- per l'Italia, con outlook stabile. Lo rende noto l'agenzia di rating internazionale che quindi conferma il rating dopo che il 28 aprile aveva abbassato da 'BBB' a BBB-'. "Un dato allineato alla valutazione di Moody's, ovvero Baa3", gradino che precede i titoli "spazzatura". "Ma si prevede che la crescita tornerà positiva nel secondo semestre del 2020".

Fitch lancia l'allarme sulla stabilità politica dell'Italia, ricordando come le divisioni tra i partiti che sostengono l'esecutivo possano ritardare l'attuazione delle misure necessarie alla ripresa.

Fitch conferma il rating dell'Italia BBB-.

Nel Global economic outlook del 29 giugno, Fitch ha anticipato per l'italia una contrazione del pil del 9,5% nel 2020 (invariato rispetto alla precedente stima del 26 maggio) e un rimbalzo a +4,4% nel 2021 (meglio rispetto al +4,2% precedente). Al 30 giogno 2020 i nuovi mandati di servicing sono pari a 3,3 miliardi di euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE