Fabrizio Corona di nuovo nei guai, festa a casa durante i domiciliari

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 13, 2020

Casa di Fabrizio Corona. Qualcuno degli inquilini dello stabile nel quale abita Corona ha richiesto l'intervento dei militari per il volume troppo alto della musica. Secondo quanto fanno sapere i carabinieri, Gasbarro, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari anche per ripetute altre circostanze di evasione sempre dai domiciliari, nella tarda mattinata di giovedì 9 luglio è stato sorpreso nel centro cittadino senza giustificato motivo. Insieme a lui c'erano cinque amici, due ragazzi di 22 e 29 anni e tre ragazze tra i 20 e i 23 anni.

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona meteoweek

La questione sarà presa in considerazione dal Tribunale che, per le proprie valutazioni, farà affidamento sul rapporto degli agenti che hanno fatto visita a Fabrizio. Nell'appartamento Corona abita da fine marzo, le sue stories di Instagram sono piene di video degli allenamenti in casa con suo figlio: lo scorso dicembre il tribunale di sorveglianza ha concesso in via provvisoria a Corona il differimento della pena per consentirgli di curarsi per la patologia psichiatrica di cui soffre. Ivano Chiesa, il legale di Corona, ha specificato in proposito che il suo assistito non può incontrare pregiudicati, ma può ricevere amici e parenti. Non è la prima volta, in questi ultimi mesi, che Corona sfida la legge e durante il lockdown era stato diffidato per aver ospitato a casa sua il personal trainer. "Non c'erano schiamazzi ed è arrivata addirittura una intera pattuglia". Per K.B., quindi, noto pusher della zona che riforniva giovani dell'area contenuta tra Vicenza e l'Altovicentino, si sono spalancati i cancelli della casa circondariale "Del Papa" nel quartiere di San Pio X nel capoluogo berico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE