Stadio Roma. Pelonzi (PD): Ancora nessuna apertura, vogliamo leggere carte

Rufina Vignone
Luglio 12, 2020

Lo precisa il capogruppo del Pd in Campidoglio, Giulio Pelonzi durante la trasmissione "Bella Roma" su Cusano Tv Italia (ch.264 dtt).

Queste le sue parole a Centro Suono Sport: "Noi votammo contro lo stadio, e fummo anche contestati nel 2017 per questo. Sia dal punto di vista politico che dal punto di vista economico". Noi non affrontiamo la vicenda dal punto di vista demagogico, ma dal punto di vista tecnico: leggeremo attentamente tutte le carte prima di maturare la nostra posizione. La Raggi si muove nel Consiglio Comunale, ma ci sono ancora molti scettici sul progetto. "Noi giudicheremo l'interesse pubblico, solo quello, non faremo calcoli politici". "Se tutto va bene, tecnicamente potremmo avere il voto definitivo dell'Assemblea entro settembre, ma per un atto cosi' complicato le variabili in gioco sono tante e possono esserci imprevisti, parliamo del progetto di partenariato pubblico-privato piu' grande nella storia della città'". Io devo capire se il potenziamento della Roma-Lido è sufficiente a coprire la mancanza dei ponti, questo è un altro problema.

Sondaggio Termometro Politico del 06 luglio 2020
Fonte Termometro Politico

Arrivano finalmente buone notizie riguardo la costruzione dello Stadio Roma, l'impianto che dovrà ospitare le gare casalinghe dei giallorossi in futuro e sul quale ha puntato molto in questi anni la proprietà americana del club.

Oggi potrebbe essere un giorno decisivo sul fronte del nuovo stadio della Roma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE