Juventus, Bonucci: "Vittoria di sacrificio. Atalanta dura"

Rufina Vignone
Luglio 12, 2020

Intervenuto ai microfoni di DAZN, Leonardo Bonucci ha analizzato la sfida della Juventus contro l'Atalanta, terminata in pareggio dopo il secondo calcio di rigore trasformato da Cristiano Ronaldo: "Sempre dura contro di loro, la squadra ha fatto un grande lavoro di sacrificio". Abbiamo preso un punto che ci allontana dalle inseguitrici. Stasera ha vinto il gruppo, il pareggio è importante.

Passo avanti verso lo Scudetto? Oggi era importante provare a vincere, portare a casa un punto mantiene lontana la Lazio e l'Atalanta. "Adesso recuperiamo le energie e pensiamo a mercoledì, mercoledì sarà difficile".

"No, sapevamo che con loro se non muovevamo la palla veloci a uno-due tocchi, con i movimenti negli spazi, facevamo fatica". Sono bravi nell'accorciare in avanti. Nel primo tempo, complice anche la loro voglia, la loro foga, abbiamo trovato un po' di diffcioltà. Però abbiamo sempre avuto lucidità nel non subire gol. Stasera guardiamo il risultato, è un punto importante per lo scudetto, che si vince con questi risultati.

Ci sarà un po' di recupero delle energie per la Champions?

EUROPA - "Credo che a livello mentale le energie le possiamo recuperare se la matematica ci darà la vittoria con qualche turno d'anticipo". "Ora dobbiamo pensare alla partita di mercoledì, è solo il momento di continuare a pedalare".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE