TikTok, Amazon ai dipendenti: "Cancellate l'app"

Paterniano Del Favero
Luglio 11, 2020

Una mail che non doveva essere inviata.

Amazon chiede ai suoi dipendenti di cancellare l'app TikTok dai loro cellulari.

Amazon ha chiesto ai propri dipendenti di rimuovere l'app di TikTok dagli smartphone a causa di rischi per la sicurezza. Se si dispone di TikTok sul proprio dispositivo, è necessario rimuoverlo entro il 10 luglio per conservare l'accesso mobile alla posta elettronica di Amazon. Lo ha già fatto Walmart, che conta oltre due milioni di dipendenti. Poi, dopo circa cinque ore, la scelta di Amazon di fare una retromarcia. La portavoce Jaci Anderson, da parte sua, ha rifiutato di rispondere alle domande sull'accaduto.

"Non capiamo le loro preoccupazioni", ha detto TikTok aggiungendo che la società avrebbe accolto con favore un dialogo per affrontare gli eventuali problemi con Amazon. Intrappolata com'è in una rete geopolitica sempre più aggrovigliata attorno alle tensioni Usa-Cina.

Si sospetta che il motivo continua a riguardare la paura delle falle di sicurezza nell'applicazione che permetterebbe agli sviluppatori di mettere le mani su dati sensibili.

La notizia arriva proprio nei giorni in cui Mike Pompeo, segretario di Stato, ha detto che l'amministrazione Trump ha preso in considerazione la possibilità di bandire il social network cinese. In una dichiarazione, TikTok ha affermato che pee la società la sicurezza degli utenti ha "la massima importanza" e che era impegnata nel garantire la privacy degli utenti. Huawei ha negato di consentire lo spionaggio per il governo cinese. Come sempre, ha ribadito che nessun dato degli utenti viene condiviso con le autorità cinese.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE