Il giovane Montalbano, Sette lunedì stasera su Rai1: la trama

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 10, 2020

Sul magazine Nuovo Maurizio Costanzo, dopo aver letto l'email di Carlo da Savona, ha voluto esprimere la sua opinione, asserendo di rispettare molto il lavoro di Michele Riondino nella parte de Il giovane Montalbano: "Rispetto molto il suo lavoro..." Salvo e Livia pensano a trascorrere qualche giorno insieme andando in Provenza e facendo così la loro prima vacanza. Come segno di buona volontà Salvo va a trovare suo padre insieme a Livia.

Anticipazioni il giovane Montalbano, stasera in tv ultimo appuntamento con le indagini di quello che diventerà il Commissario che tutti conosciamo. O almeno ci prova, visto che trovatosi poi di fronte a lui non riesce a superare le sue ritrosie e il disagio si impossessa di lui.

Attraverso le anticipazioni de Il giovane Montalbano, vediamo che il giovane commissario è alle prese con due casi alquanto complicati.

In questa occasione il commissario Montalbano si occupa del delitto di Attilio Gambardella, una morte che all'inizio pare essere un caso di parricidio, ma che potrebbe rivelarsi qualcosa di diverso. Pare l'azione mossa da un serial killer che sta lasciando degli indizi per qualcosa di più grande e preoccupante: uccidere più persone inscenando una vera e propria strage. Ma quando la loro partenza si avvicina, a Vigata si verificano dei fatti che portano Montalbano a dover rinunciare alla vacanza. Il primo film tv della seconda stagione è L'uomo che andava appresso ai funerali in cui il rapporto tra Montalbano e gli uomini del suo commissariato si è ormai rafforzato. Nel mentre, una catena di omicidi di animali comincia a offuscare ogni lunedì Ma una bella sorpresa attende il giovane e irruento commissario interpretato come sempre da Michele Riondino. E il fatto che sia siciliano, ci venga concesso senza voler indugiare in luoghi comuni, può contribuire ad alimentare la sua gelosia nei confronti della fidanzata Livia (Sarah Felberbaum).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE