Loredana Bertè ricorda Ennio Morricone e sbaglia: terribile gaffe, bufera sui social

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 9, 2020

La Bertè ricorda Ennio Morricone sui social e gli dedica un pensiero subito dopo aver appreso della sua scomparsa.

Loredana Bertè ha commesso una terribile gaffe: l'errore non è passato inosservato dal "popolo del web", che si è subito scagliato contro di lei. Sono in molti ad aver voluto rendere omaggio a questo grande genio, compositore di alcune delle colonne sonore più belle al mondo.

Loredana Bertè ricorda Ennio Morricone, ma diventa protagonista di una terribile gaffe. Insomma, la fretta di ricordare uno dei più grandi esponenti della musica contemporanea ha portato la cantante (o il suo social manager) a fare confusione e scambiare il compositore di soundtrack come "C'era una volta in America", "Il buono, il brutto e il cattivo" e "Mission" con il collega Nino Rota, scomparso nel 1979. Infatti la cantautrice, ex moglie del tennista Bjorn Borg, ha pubblicato un brano tratto dalla colonna sonora de Il Padrino, capolavoro immortale di Francis Ford Coppola, le cui musiche furono scritte da Nino Rota.

Loredana Bertè non è l'unica ad aver voluto omaggiare e ricordare Ennio Morricone in queste ore.

Ennio Morricone è morto oggi, 6 luglio 2020, all'età di 92 anni, il maestro delle colonne ha richiesto funerali in forma privata: "Non voglio disturbare", ha scritto in una nota nella quale spiega i motivi di questa sua scelta e saluta tutti i suoi cari. Che succederebbe se una cantante di successo omaggerebbe proprio Morricone, dopo la sua morte, con una colonna sonora che non è la sua attribuendogliela comunque? Non c'è dubbio sul fatto che l'uomo abbia davvero scritto La storia della musica, grazie alle sue innumerevoli colonne sonore che hanno anche fatto sognare tante generazioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE