Johnny Depp: cocaina e whiskey, le foto shock diffuse da Amber Heard

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 9, 2020

Entra nel vivo la causa intentata dall'attore Johnny Depp al tabloid inglese 'Sun' che lo aveva definito "uno che picchiava la moglie". Ma il processo che vede contrapposti Johnny Depp e l'ex moglie Amber Heard potrebbe non riservare sconti a nessuno dei due.

Il cane, un piccolo Yorkshire terrier che pesa meno di 2 chili sarebbe infatti stato messo fuori dal finestrino dell'abitacolo mentre la vettura era in movimento, ma non solo, secondo quanto riportato dal Daily Mail infatti la crudeltà verso il piccolo cagnolino non si sarebbe limitata al singolo episodio, infatti secondo altri racconti l'attore avrebbe più volte asserito che il cane fosse talmente piccolo da poterlo mettere in una tazza e da poterlo usare come bustina del te scaldandolo al microonde.

Amber Heard avrebbe dichiarato di aver provato, isnieme a sua sorella Whitney Henriquez di aver provato per quattro ore a svegliare Depp e a convincerlo ad andare sul set, senza riuscire ad ottenere nessun risultato. Il primo scatto mostra quello che secondo l'attrice texana sarebbe il "tavolo della colazione di Depp".

Durante il processo però come testimone a sorpresa e stata convocata anche Amber Heard l'ex moglie storica del più famoso "Pirata dei Caraibi" che ha testimoniato accusandolo duramente anche di aver maltrattato il suo cane di nome Boo, un piccolissimo Yorkshire terrier. Ecco che nell'immagine si vedono strisce di cocaina, una carta di credito necessaria per preparare la droga, un bicchiere con whisky, una scatola di metallo "personalizzata" all'interno della quale teneva gli stupefacenti, il cannino per inalare la polverina e anche un cd rimasterizzato con i brani di Keith Richards.

Alla pubblicazione della foto, alcuni hanno commentato che la tavola sembra essere stata apparecchiata ad hoc, per dare un'impressione specifica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE