SASSUOLO-LECCE, Poker dei neroverdi: 4-2 al Lecce

Rufina Vignone
Luglio 8, 2020

Le reti di Caputo, Berardi, Boga e Muldur decidono la sfida contro gli uomini di Liverani che, reduci dallo scontro diretto perso contro la Sampdoria, collezionano la sesta sconfitta consecutiva con 25 gol subiti.

Nel secondo posticipo della 30esima giornata del campionato di Serie A 2019-20 il Lecce perde 2-4 a Sassuolo. Splendido lancio di Locatelli, altrettanto splendido controllo dell'ex Empoli che batte Gabriel con un bellissimo pallonetto. Al 17' gli emiliani vanno anche vicinissimi al raddoppio, ma stavolta il portiere ospite, con un gran riflesso, respinge molto bene il colpo di testa ravvicinato di Ferrari.

Lucioni pareggia i Conti - Il Sassuolo dopo la rete del vantaggio tiene in mano il pallino del gioco, crea palle gol ma non riesce a segnare. Berardi si presenta dagli undici metri e spiazza Gabriel portando il risultato sul 2-1. Neanche il tempo di esultare che dall'altra parte arriva un altro calcio di rigore per un intervento falloso di Marlon su Babacar (inizialmente segnalata punizione dal limite, decisivo l'intervento del Var): lo specialista Mancosu entra dalla panchina e realizza col brivido, visto che Consigli intuisce e tocca ma non respinge. Poi nel finale ci pensa Muldur a sigillare il successo dei suoi, calando il poker che taglia definitivamente le gambe alla squadra di Liverani.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE