Usa: arrestata Ghislaine Maxwell, 'complice' di Jeffrey Epstein

Bruno Cirelli
Luglio 5, 2020

L'accusa nei suoi confronti è di aver aiutato Epstein, arrestato e morto suicida lo scorso anno in un carcere di New York, ad abusare sessualmente di diverse donne, molte delle quali minorenni.

Ghislaine Maxwell, ex compagna, confidente e amica di Jfferey Epstein è stata arrestata stamattina dall'Fbi in New Hampshire.

Ghislaine Maxwell insieme a Jeffrey Epstein
Ghislaine Maxwell Ghislaine Maxwell insieme a Jeffrey Epstein

La storia di Ghislaine Maxwell, 58 anni, è una delle più macabre degli ultimi anni. Maxwell, figlia del noto editore britannico Robert Maxwell, ha negato qualsiasi coinvolgimento o conoscenza dei presunti gravi reati a sfondo sessuale di Epstein. Ma quando il mercato di prostituzione minorile messo in piedi dal finanziere è emerso, Ghislaine Maxwell è caduta in disgrazia insieme a lui. Era lei, in particolare, che aveva il compito di reclutare giovani donne, spesso modelle e di organizzare gli incontri e i festini nelle per Epstein.

Il miliardario Usa era stato incarcerato per abusi sessuali e traffico internazionale di minorenni e al momento della sua morte era in attesa di processo. Una foto diventata ormai famosa mostra una Giuffre diciassettenne insieme al principe Andrew che le cinge la vita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE