La Mercedes di Bottas vince in Austria. Hamilton penalizzato fa gioire Leclerc

Rufina Vignone
Luglio 5, 2020

Hamilton è stato convocato dai commissari di gara per chiarire la sua posizione in occasione della Q3, la decisione dei giudici.

Il Gp d'Austria va a Valtteri Bottas, che capitalizza al massimo la pole position. A seguire, c'era il compagno di squadra, Lewis Hamilton, che è riuscito a migliorare il suo tempo sul giro. Perché lo hanno fatto? Le prove e le qualifiche hanno visto il dominio AMG Mercedes, inseguita da Red Bull e...

Anche il campioncino monegasco si dice molto sorpreso per lo splendido podio agguantato oggi, con una vettura che faceva fatica e che aveva una velocità di punta molto bassa rispetto alla concorrenza. Poi prosegue: "Stavo guardando la ghiaia e l'auto in pista, non ho visto nulla". Il pilota della Ferrari ha giustificato la sua scelta su Twitter. Tutto comincia con l'istruzione ed per questo che ho iniziato con 'The Hamilton Commission. positivo vedere che la gente voglia vedere azione, mi piace che anche la Mercedes voglia partecipare alla diffusione dei temi dell'uguaglianza e dell'inclusione. Affermazioni confermate dai commissari che, attraverso il video dell'episodio incriminato, hanno potuto constatare che le bandiere gialle e le luci verdi erano presenti nello stesso istante. "Siamo in testa alla classifica costruttori, è un ottimo segnale".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE