Inter su Emerson Palmieri: pronta l'offerta, il ruolo di Antonio Conte

Rufina Vignone
Luglio 5, 2020

Al momento la priorità del club nerazzurro è quella di sistemare i calciatori in uscita e quella di Emerson Palmieri rimane un'idea, eventualmente da sviluppare più avanti. Sicuri di restare ci sono D'Ambrosio (jolly valido anche per la difesa), Candreva e Young, con i due italiani pronti a firmare il rinnovo sino al 2022.

I nerazzurri, che sulla destra hanno già piazzato il colpo Hakimi, provano ora a chiudere un affare per la corsia mancina. Come detto, il primo della lista è Emerson. Ecco perché Marotta e Ausilio possono legittimamente credere alla fumata bianca, anche se magari non immediata come per Hakimi. I Blues sono disponibili a trattarne la cessione, ma vorrebbero che avvenisse a titolo definitivo, mentre i nerazzurri pensano al prestito con diritto di riscatto inferiore ai 30 milioni di euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE