Barcellona, Setien: "Griezmann? Non devo chiedergli scusa"

Rufina Vignone
Luglio 5, 2020

In questo modo l'offerta potrebbe essere di 60-70 milioni più una o due contropartite tecniche per soddisfare Antonio Conte.

Il Barcellona non molla la presa per Lautaro Martinez: l'attaccante argentino rimane in cima alla lista dei desideri dei catalani, che si sono però scontrati con la volontà dell'Inter di non concedere sconti rispetto ai 111 milioni di euro previsti dalla clausola rescissoria.

Secondo Repubblica, la chiave per sbloccare la trattativa potrebbe essere Antoine Griezmann, ormai da tempo in rotta con Setien e con l'ambiente catalano. La situazione economica che sta attraversando il club spagnolo potrebbe anche facilitare la sua cessione al termine di questa stagione, nonostante gli alti costi che comporterebbe un'operazione del genere.

Ogni giorno che passa, la permanenza di Lautaro Martinez appare più probabile.

Griezmann rompe con il Barcellona, e l'Inter si sfrega le mani. La finestra di mercato aprirà ufficialmente solo a inizio settembre e da qui ad allora molto può succedere.

È da poco scoccato il novantesimo, nella sfida tra Barcellona e Atletico Madrid, quando Quique Setien decide di richiamare dalla panchina il grande ex della partita, Antoine Griezmann, per mandarlo in campo soltanto nei minuti di recupero. Ed eccolo, allora, il possibile incastro che farebbe sognare i tifosi interisti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE