Barcellona, clamoroso dietrofront! Stop rinnovo: Messi dice addio

Rufina Vignone
Luglio 3, 2020

Lo spogliatoio è spaccato in due, oltre al caso Griezmann il Barça ora deve fare i conti anche con il mal di pancia di sua maestà Lionel Messi.

Ascolta il nostro podcast con Filippo Maria Ricci e Antonino Morici (clicca qui sopra). Messi ha dubbi sul rinnovo! Dalla Spagna arriva la data in cui la 'pulce' potrebbe lasciare il Barcellona. Duro colpo per Bartomeu, che, nella corsa alla presidenza del club, deve portare a casa il rinnovo di Messi, ma grande opportunità per le big d'Europa, che sognano la possibilità di mettere sotto contratto Messi, che andrà in scadenza nel giugno del 2021. Le sue opinioni sono sempre al centro di discussioni in Francia e l'ex attaccante di Bordeaux, Olympique Marsiglia, Milan e Barcellona mentre esprimeva il suo punto di vista sulla situazione di Antoine Griezmann in Catalogna ha assicurato che il francese dovrebbe "colpirlo in faccia" perché "da un anno dice di avere un problema con Messi". La mancanza di un progetto vincente e le perdite economiche del club avrebbero influito tanto sulla scelta di Messi. Da non sottovalutare il Manchester City, in particolar modo se dovesse rimanere Guardiola.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE