Negli USA superati i 2,5 milioni di casi

Bruno Cirelli
Luglio 2, 2020

In termini assoluti, restano gli Stati Uniti il paese maggiormente colpito dal coronavirus. Le persone guarite finora sono 5.062.145. Lo hanno spiegato le autorità locali, che hanno disposto il lockdown per quasi mezzo milione di persone in un'area vicino alla capitale cinese.

Fauci, 'situazione grave'. Tweet di Trump bugia-ammonimento a quegli stati Usa che, travolti dall'ondata di contagi, cominciano a frenare sul ritorno alla normalità.

In Georgia lo stato di emergenza e le misure sono state prorogate fino all'11 agosto. Risale, invece, il numero dei morti. In totale, le vittime del Coronavirus nel Paese sono 57.622 e i casi accertati 1.344.143.

Frena il Brasile, soprattutto per i morti, ma non il Perù ed il Cile, per cui la pandemia da coronavirus mantiene la sua pericolosità in America Latina dove nelle ultime 24 ore i contagi sono saliti a 2.474.632 (+53.586) e i morti hanno raggiunto quota 111.934 (+1.477). Le restrizioni entreranno in vigore dalle 23.59 di mercoledì e dureranno quattro settimane.

Sono ancora tempi difficili per Donald Trump
Sono ancora tempi difficili per Donald Trump

"Come sempre di fronte alle sfide globali gli americani sono presenti e hanno un ruolo guida", ha affermato, aggiungendo che "insieme possiamo lavorare in modo trasparente per costruire un mondo più resiliente e più sano" e chiedendo un'azione multilaterale per "lavorare insieme per un bene comune". Ieri il paese ha registrato ieri 4mila 149 nuovi casi di Coronavirus.

Il Victoria ha ufficializzato 64 casi nelle ultime 24 ore. Il bilancio totale delle infezioni dall'inizio dell'epidemia è di 19.305. Qui, stando a quanto emerso dai dati della Jhu, si sono registrati 288 decessi in 24 ore. In 8 Regioni non si sono registarti nuovi casi: Marche, Campania, Puglia, Sicilia, Umbria, Valle d'Aosta, Basilicata, Molise.

MELBOURNE TORNA IN LOCKDOWN?Sono 49 i nuovi positivi registrati ieri a Melbourne, il numero più alto dallo scorso aprile.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE