Serie A, i club potrebbero decidere di staccare il segnale a Sky

Rufina Vignone
Luglio 1, 2020

Per questo motivo, Paolo Dal Pino ha ricevuto mandato di proseguire le trattative con i 4-5 private equity internazionali interessati. L'obiettivo è portare questi fondi a presentare un piano dettagliato entro fine luglio. Una ipotesi, questa, accelerata dopo il conflitto con Sky delle ultime settimane a meno di un anno dall'assegnazione dei diritti tv per il triennio 2021/2024. Ora il fondo starebbe preparando una nuova offerta che prevederebbe il finanziamento della media company della Lega Serie A, collegato a una partecipazione ai ricavi.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, manca il versamento da parte di Sky della quota per l'ultima rata della stagione in corso. Un pagamento, a dir la verità, è arrivato, ma riguarda la prima rata della prossima stagione che aveva scadenza al 1° luglio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE