Marotta: "Tonali? Non piace solo a me. Ottimi rapporti con Cellino"

Rufina Vignone
Luglio 1, 2020

Il gioiellino del Brescia, classe 2000, è inseguito da tempo dai nerazzurri, che sono in netto vantaggio sulla concorrenza: secondo le ultime indiscrezioni, l'Inter ha offerto 30 milioni più 5 di bonus, ma il presidente Cellino ne vorrebbe almeno 10 in più tra parte fissa e variabile. Mi riallaccio ad una critica che avevo fatto tempo fa: "non è pensabile giocare una competizione così importante come l'Europa League con giocatori in simili condizioni contrattuali" ha affermato Marotta. Tonali piace non solo a me ma a tantissimi italiani esperti di calcio.

In realtà, poche ore prima del match, Inter-Brescia è stata promossa sull'emittente del gruppo Suning (PPTV) con una locandina che non lascia spazi a dubbi. "Credo che abbiano dipinto il giocatore più giovane che gioca - ha risposto Marotta alla curiosità -, è un auspicio di gioventù che l'Inter vuole avere a disposizione anche l'anno prossimo, perché queste sono le basi del futuro". Indizio di mercato o semplice rappresentazione dei rumors sull'operazione?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE