Il Barcellona prende Pjanic e cede Arthur alla Juventus

Rufina Vignone
Luglio 1, 2020

Dopo diversi mesi di trattativa, l'operazione che porterà Arthur Melo alla Juventus e Miralem Pjanic al Barcellona è arrivata alle ufficialità. Pjanić, che rimarrà con i bianconeri fino alla fine della stagione 2019/20, firmerà un contratto con il club per le prossime quattro stagioni, fino alla fine della stagione 2023/24, con una clausola di rescissione di 400 milioni di euro. Occhio alle cifre reali dell'affare. Ecco le parole dei blaugrana: "Barcellona e Juventus hanno raggiunto un accordo per il trasferimento di Arthur Melo". Alla Juve vanno 60 milioni di euro più 5 di bonus.

"Respira Mire, questo è il ritornello che mi ripeto nella mente, nei momenti decisivi di una partita": comincia così il lungo messaggio di Miralem Pjanic rivolto alla Juventus. 47 gare in campionato, 10 in Coppa del Rey, 13 in Champions League e una in Supercoppa spagnola. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi € 10 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. "Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 41,8 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori", si legge sul sito della Juventus.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE