Successo del Torinese Sonego - Vince il titolo italiano agli Assoluti di tennis

Rufina Vignone
Giugno 30, 2020

Il primo torneo di tennis ufficiale dopo il lockdown va a Lorenzo Sonego. Si tratta di Lorenzo Giustino, numero 153 della classifica ATP, che si è qualificato per le semifinali di sabato battendo in due set molto combattuti Giovanni Fonio numero 555 della classifica ATP in 2 ore e 5 minuti.

Giustino si è imposto nel primo set al tie-break per 7-5 sfruttando la maggiore esperienza e la capacità di giocare al meglio i punti importanti. L'azzurro di Davis è apparso in crescita di condizione, anche se è un po' calato nel secondo set: buona continuità di rendimento e ha servito con grande efficacia soprattutto nel primo parziale, quando non ha concesso palle break. Una crescita turno dopo turno per il tennista torinese e torinista, fino a mettere tutta la differenza tra sé e gli altri che il suo n.46 nella classifica mondiale certificava già in partenza. Il torneo tricolore di Todi, però, ci ha insegnato che nulla è scontato.

Sonego campione - Incontenibile la gioia di Sonego: "Ho vinto partite sofferte sin dal primo turno, ho rischiato di tornare subito a casa ma con cuore e grinta ho recuperato (contro Andrea Pellegrino al primo turno ha annullato 3 match point consecutivi, ndr)".

Nel tabellone femminile pronostico interamente rispettato: il titolo tricolore se lo giocheranno le prime due teste di serie, rispettivamente Jasmine Paolini e Martina Trevisan, amiche e compagne di squadra con la maglia azzurra in Fed Cup. E' la 24enne toscana e numero 95 del ranking Wta dunque a iscrivere il proprio nome nell'albo d'oro dopo quello di Valentina Sassi, campionessa d'Italia nel 2004.

E' Jasmine Paolini, testa di serie numero uno, la vincitrice dei Campionati Italiani Assoluti a Todi. Tre i precedenti a livello internazionale tra Paolini e Trevisan, con Jasmine in vantaggio 2-1 e che si è imposta a inizio stagione a Shenzhen.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE