F1, la Mercedes 2020 avrà una nuova livrea: nera e antirazzista

Rufina Vignone
Giugno 30, 2020

La sua iniziativa sarà potente anche dal punto di vista visivo.

Il team di Lewis Hamilton e il nuovo colore: "Ci siamo resi conto che solo il 3% dei nostri dipendenti appartiene a minoranze etniche e solo il 12% è donna".

"Dobbiamo trovare nuovi approcci per attrarre talenti da molte più aree della società da cui al momento non attingiamo", scrive la Mercedes AMG F1 nel comunicato stampa che presenta la nuova livrea nera che temporaneamente sostituisce la livrea Silver Arrow.

"Vogliamo usare la nostra voce e la nostra piattaforma globale per parlare di rispetto e uguaglianza e le Frecce d'Argento gareggeranno in nero per l'intera stagione 2020 per mostrare il nostro impegno per una maggiore diversità all'interno della nostra squadra e del nostro sport", ha spiegato Wolff. Si tratta anche di una chiara dichiarazione del fatto che Mercedes è contro il razzismo e le discriminazioni.

La decisione della Mercedes viene giustificata dalla lotta al razzismo e come reazione alla morte di George Floyd, ma anche con una premessa legata a come Covid-19 ha cambiato il mondo nel giro di pochi mesi, riservandoci al risveglio una lotta al razzismo a livello mondiale che nessuno si aspettava.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE