Juventus U23, Del Sole: "La Coppa? Vincerà chi avrà più fame"

Rufina Vignone
Giugno 28, 2020

La traversa colpita da Del Sole al 32' è soltanto il preludio alla rete di Rafia appena prima della fine del primo tempo, che spezzerà in maniera definitiva l'equilibrio del match.

La Coppa Italia di Serie C è della Juventus U23. La Ternana chiede un penalty per un tocco col braccio (che non c'è) di Frabotta e subisce il sorpasso: fa tutto Marchi che apparecchia per la conclusione di Brunori, sulla susseguente ribattuta si avventa Rafia che a porta vuota non può sbagliare. Finale che però i bianconeri hanno riportato quasi subito sui binari favorevoli, raggiungendo il pari al minuto 12, grazie al calcio di rigore guadagnato e trasformato da Brunori. Al 58' Nocchi spegne un'altra punizione insidiosa di Mammarella. A gennaio sono voluto tornare con determinazione perché la Juventus ha sempre creduto in me, toccava a me dimostrare loro che giocatore avevano preso.

Rafia si infortuna ed è costretto a lasciare il terreno di gioco, episodio 'compensato' dall'espulsione per somma di ammonizioni di Defendi che lascia le 'Fere' in inferiorità numerica. Una vittoria che per la Juventus Under 23 non significa soltanto conquista di un trofeo, ma anche qualificazione alla griglia dei play-off per tentare l'assalto alla Serie B. Oppure su Eleven Sports, il servizio streaming che detiene i diritti di trasmissione dell'intera stagione di Serie C e trasmetterà sul proprio sito anche l'atto finale della Coppa Italia tra la formazione umbra e la seconda squadra della Juve.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE