Coronavirus in Italia, 175 nuovi casi e "solo" 8 vittime

Bruno Cirelli
Giugno 28, 2020

In linea di massimo è vero che i nuovi casi sono meno gravi, perché riusciamo ad affrontarli per tempo e curarli meglio.

Sono 170, circa il doppio rispetto a ieri (88), i nuovi casi positivi accertati sui quasi diecimila tamponi effettuati.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra. Il dato delle terapie intensive cala di un posto letto con a 47 pazienti in totale mentre i ricoverati nei reparti sono 501 (-121 rispetto a ieri). E il saccense ancora infetto si trova in quarantena domiciliare. Nelle ultime ore sono complessivamente 95 le persone risultate positive. Ma ci sono stati, purtroppo, anche 14 decessi. I contagiati salgono così a 239.961. Le persone attualmente positive al Covid sono 16.836 (ieri erano 17.638).

Sono 890 i nuovi guariti per un totale di 187.615 unità. La Lombardia resta quindi una sorvegliata speciale (insieme a Lazio ed Emilia Romagna, che registrano rispettivamente un Rt di 1,24 e 1,01), anche se l'Rt, che misura il tasso di contagiosità dopo l'applicazione delle misure di contenimento, è solo uno dei 21 parametri in base ai quali si decidono eventuali aperture e chiusure delle Regioni.

Altri 30 morti e 259 contagi sono stati registrati in Italia nelle ultime 24 ore per Coronavirus.

Il totale dei contagiati nella provincia pistoiese, dall'inizio dell'emergenza, sale a 747 (da tre giorni la Regione ha cambiato il sistema di conteggio dei positivi).

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE