Iss: "Le zanzare non trasmettono il coronavirus"

Barsaba Taglieri
Giugno 27, 2020

La conferma definitiva arriva da uno studio - in via di pubblicazione - condotto da un team di ricerca tutto italiano, composto da specialisti dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

Nessun timore di trasmissione del Covid 10 attraverso le zanzare: sia la 'tigre' (Aedes albopictus) che quella 'comune' (Culex pipiens) non sono in grado di trasmettere il virus Sars-Cov-2. Dopo le attività di monitoraggio per individuare le aree con maggiore infestazione, sono partite le attività adulticida sulle prime zone verdi, che proseguiranno in tutta la città. I dati preliminari indicano che il Sars-CoV-2, una volta penetrato all'interno di una zanzara che ha punto una persona infetta, non è in grado di replicarsi e dunque non può essere successivamente inoculato dalla zanzara attraverso una puntura. Preoccupazioni rese ancora più attuali dall'emergenza Covid-19 e dall'inizio della stagione calda.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE