Diverse persone accoltellate in centro a Glasgow, l’autore dell’aggressione ucciso dalla polizia

Bruno Cirelli
Giugno 26, 2020

Attacco con coltello in pieno centro a Glasgow, in Scozia: il bilancio è di tre vittime. La Bbc riferisce che tre persone sono state colpite a morte e tra i feriti vi sarebbe anche un poliziotto. L'aggressore sarebbe stato ucciso dalla polizia.

Ancora da chiarire le circostanze. Fonti della Royal Infirmary di Glasgow citate dalla Bbc parlano di sei feriti mentre il Park Inn Hotel, dove è avvenuto l'attacco, viene attualmente utilizzato anche per ospitare dei richiedenti asilo. Non è chiara, ancora, la dinamica dell'agguato, né quale ne sia stato il movente, ma le autorità ne parlano come di "un grave incidente". Alcuni testimoni hanno detto di aver visto persone insanguinate trasportate via in barella. Milroy ha parlato di momenti di terrore e dell'intervento immediato di pattuglie e ambulanze, con la zona isolata. Una strada, West George Street, è stata intanto bloccata al pubblico da agenti armati, entrati in azione all'interno di un edificio.

Diverse persone accoltellate in centro a Glasgow, l’autore dell’aggressione ucciso dalla polizia

La prima ministra scozzese Nicola Sturgeon ha twittato: "Le notizie dal centro di Glasgow sono davvero terribili". "Per favore - ha aggiunto rivolgendosi ai cittadini -, state lontani dalla zona, permettete ai servizi di emergenza di fare il loro lavoro e non condividete informazioni non confermate". La Scottish Police Federation ha confermato che un ufficiale di polizia è stato accoltellato. Ha anche rassicurato la cittadinanza, affermando che "in questo momento non stiamo cercando altri sospetti in relazione all'incidente".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE