Coronavirus, in Italia altri 34 morti e 296 positivi

Barsaba Taglieri
Giugno 26, 2020

Così, il miglioramento del sistema di raccolta, con procedure sempre più uniformi, permette ora di valutare con maggiore chiarezza il quadro della situazione. Lo rende noto la Protezione Civile. In tutto sono stati effettuati 5.163.154 tamponi (+56.061). I numeri, insomma, danno ragione al professor Pier Luigi Lopalco, coordinatore epidemiologico, dal primo momento convinto sostenitore del fatto che la ricerca dei casi. con tamponi o test - dovesse essere mirata, commisurata alle risorse disponibili, e non a tappeto. Lo comunica la Regione Emilia-Romagna che, nelle ultime 24 ore, rileva, nel complesso 46 nuovi casi, 39 dei quali asintomatici. Sono 27 i nuovi casi di positività relativi al focolaio di Coronavirus scoppiato a Bologna al magazzino logistico della Bartolini, che si sommano ai 64 censiti fino a ieri. La regione con la percentuale più simile è il Lazio, con il 26 percento dei casi.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

In realtà, nessuno scienziato - neppure i più ottimisti - esclude questa possibilità; e infatti la stragrande maggioranza, pur considerando lo stato di grazia in cui ci troviamo attualmente in Italia grazie agli sforzi che abbiamo fatto e forse aiutati da una possibile stagionalità, insiste nel considerare che il monitoraggio deve continuare, che le mascherine devono essere usate quando in presenza ravvicinata di altri, che il distanziamento deve continuare e che le misure di igiene necessarie devono continuare a essere attuate.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE