Spider-Man Miles Morales sarà sia una remaster che un’espansione

Geronimo Vena
Giugno 12, 2020

In occasione dell'evento di presentazione di PlayStation 5, Spider-Man: Miles Morales è stato annunciato ufficialmente come sequel di Spider-Man per PlayStation 4.

Tuttavia, anche se Miles Morales inizialmente sembrava essere un sequel in piena regola, Sony ha ora chiarito che il gioco è in realtà un'espansione che verrà lanciata insieme a una versione migliorata di Spider-Man.

È lecito pensare che si tratti di un capitolo collaterale e non principale, ma chi ha giocato il precedente saprà gli ovvi collegamenti tra il precedente e questo nuovo capitolo, che presumiamo sia un seguito diretto che vedrà però un maturo Miles Morales come assoluto protagonista. A confermarlo è stata Sony stessa per voce di Simon Rutter, dirigente della divisione europea, che parlando con ai microfoni di The Telegraph ha svelato l'arcano.

Immagino che potreste chiamarlo espansione e un miglioramento del gioco precedente. "C'è l'elemento Miles Morales, che rappresenta l'espansione, ma ci sono anche dei grossi miglioramenti al gioco e al motore di gioco, ovviamente mirati a sfruttare le caratteristiche tecniche migliori di PS5".

Sviluppato da Insomniac, Marvel's Spider-Man è stato distribuito nel settembre del 2018.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE