Immuni: spiegati i problemi di compatibilità con gli smartphone Huawei ed Honor

Geronimo Vena
Giugno 7, 2020

Nuove informazioni dal fronte Immuni.

Nella domanda frequente, viene evidenziato che "senza uno smartphone compatibile, purtroppo non si può scaricare ed usare l'app", ed al contempo Bending Spoons conferma anche la temporanea incompatibilità con gli smartphone delle società cinesi.

Ricordiamo che al momento l'applicazione Immuni è stata rilasciata sì ufficialmente e può essere scaricata ed attivata. Il problema che si era venuto a creare era quello del mal funzionamento con questi device probabilmente a causa del loro eccessivo "Risparmio energetico" nel momento in cui lo smartphone va in standby tendono a "killare" l'applicazione e dunque a non permettere il tracciamento continuativo tramite il segnale Bluetooth. Dopo le polemiche politiche, dovute ai dubbi sul rispetto della privacy di chi la scarica sul proprio telefono, ora si scopre che è off-limits per gli smartphone Huawei, che sono in mano a circa il 20-25% degli italiani.

Secondo quanto riportato nella specifica FAQ, Google è al corrente della problematica e sta lavorando per trovare al più presto una soluzione, tuttavia, in attesa che il problema venga risolto lo sviluppatore ha disabilitato il download dell'app Immuni dal Play Store per gli smartphone Huawei e HONOR.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE