Messi scettico dopo il Covid-19: "Il calcio non sarà più come prima"

Rufina Vignone
Giugno 3, 2020

Tanto da ammettere ai microfoni di "El Pais Semanal", "che nulla tornerà come prima né nel mondo del calcio né nella vita di tutti i giorni".

Lionel Messi resterà al Barça, almeno fino al 2021. Molte persone hanno dovuto affrontare momenti molto più complessi della semplice reclusione in casa per l'isolamento o l'impossibilità di uscire. L'attaccante, nonostante il caos di questa stagione, non ha mai pensato di cambiare aria, ma il suo contratto resta in scadenza tra appena un anno e non ci sono stati, finora, contatti positivi per il rinnovo. Le dichiarazioni di Messi han poi riguardato il mondo parallelo che la Pulce più ama, quello del calcio, mondo che secondo il pensiero della Pulce non sarà più lo stesso:"Non sarà più lo stesso una volta che il peggio sarà passato e che sarà necessario adattarsi alla nuova normalità. La ritengo una profonda ingiustizia che nessuno merita".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE