Bundesliga, Thuram jr segna ed esulta in ginocchio: "Giustizia per George Floyd"

Rufina Vignone
Giugno 3, 2020

Anche in Bundesliga si alza la protesta per la morte di George Floyd, a Minneapolis. Il suo decesso e le circostanze in cui è avvenuto hanno sollevato un'ondata di sdegno che in America e nel mondo ha provocato condanna unanime di molti sportivi e, al tempo stesso, scontri durissimi per le proteste dei manifestanti.

"Quando la civiltà porta alla morte, la rivolta è l'unica reazione logica", aveva scritto qualche giorno fa Kaepernick su Twitter commentando la morte di Floyd. Il 22enne francese del Borussia Moenchengladbach Marcus Thuram, figlio del campione del mondo francese ed ex giocatore del Parma e della Juventus Lilian, si è inginocchiato a terra con la testa abbassata dopo aver messo a segno una doppietta contro l'Union Berlin.

Ha particolarmente apprezzato il gesto Edgar Davids, che ha sottolineato - attraverso Instagram - la possibilità di cambiare tutto ciò, attraverso l'unione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE