E' morto l'artista Christo che firmò "The Floating Piers" sul lago d'Iseo

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 1, 2020

Nel 2016 Christo aveva creato The Floating Piers, una passerella galleggiante per camminare sul lago d'Iseo.

L'annuncio è stato dato dalla pagina Facebook Christo and Jeanne-Claude Official. Aveva 84 anni. Uno dei maggiori rappresentanti della Land Art e dei realizzatori di opere su grande scala, era nato il 13 giugno 1935 a Gabrovo, in Bulgaria. Avrebbe compiuto 85 anni fra pochi giorni. E' quanto si legge in una nota pubblicata sul sito dello scultore bulgaro-newyorkese. "Il lavoro di Christo e Jeanne-Claude ha unito le persone facendo condividere loro esperienze in tutto il mondo, la loro opera vive nei nostri cuori e nei nostri ricordi". "Christo e Jeanne-Cluade hanno sempre detto chiaramente che la loro arte sarebbe continuata dopo la loro morte". Parallelamente, Christo e Jeanne-Claude portarono avanti i loro progetti d'arte ambientale: sono entrati nei manuali di storia dell'arte le Surrounded Islands (1980-1983), quando la coppia circondò di tessuto di polipropilene rosa le isole della baia di Biscayne, di fronte a Miami, e gli Ombrelli, installati in Giappone e in California. Per espresso desiderio di Christo, "L'Arc de Triomphe avvolto" a Parigi, è confermato in programmazione dal 18 settembre al 3 ottobre 2021.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE