Piaggio: dichiarato nullo un design registrato da soggetto cinese

Paterniano Del Favero
Mag 27, 2020

L'UE dà ragione a Piaggio: un'azienda cinese aveva registrato il design di uno scooter un sospettosamente simile alla Vespa Primavera.

L'Unione Europea talvolta serve: in questo caso ha respinto un soggetto cinese che poteva fare concorrenza alla Vespa, eccellenza toscana e italiana del marchio Piaggio.

Secondo gli sceriffi della proprietà intellettuale, la registrazione di quei disegni era da cestinare poiché "incapace di suscitare un'impressione generale differente rispetto al design registrato" della Vespa Primavera, evidenziando che ne rappresentava un illecito tentativo di riproduzione dei suoi fregi estetici.

Un successo importante che testimonia ancora una volta l'unicità della Vespa. Nel corso degli ultimi due anni, i procedimenti di opposizione hanno permesso la cancellazione di più di 50 marchi registrati da terze parti. Sono contento perché la Vespa è stata inventata e prodotta a Pontedera, la città di cui sono stato sindaco.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE