Coronavirus, Fontana: trend dati positivo, teniamo guardia alta

Bruno Cirelli
Mag 22, 2020

Ecco dunque le stime aggiornate di Rt regione per regione: Abruzzo 0,86, Basilicata 0,63, Calabria 0,17, Emilia Romagna 0,49, Campania 0,45, Friuli Venezia Giulia 0,63, Lazio 0,71, Liguria 0,52, Lombardia 0,51, Marche 0,48, Molise 0,51, Piemonte 0,39, Bolzano 0,45, Trento 0,77, Puglia 0,56, Sardegna 0,27, Sicilia 0,69, Toscana 0,59, Umbria 0,53, Valle d'Aosta 1,06, Veneto 0,56. Valore in discesa rispetto alla settimana precedente che era invece a 0,62.

L'assessore Giulio Gallera traccerà il quadro della situazione. Un dato condizionato dai 462 nuovi casi registrati nella sola Lombardia e dal numero dei tamponi, oltre 63 mila contro i 34 mila di 24 ore fa. A questo punto, dunque, il Covid ha contagiato 86.384 persone. I contagiati attualmente ricoverati negli ospedali sono 9624 di cui 676 in terapia intensiva (ieri 716). I morti sono in totale 15.662, con 65 nuovi decessi, mentre ieri erano stati 24.

Concluso lo screening degli ospiti delle Rsa, sono stati fatti 57mila tamponi, tra chi l'ha fatto una volta e chi una seconda volta. Il 30% dei positivi è all'interno delle Rsa, tutti curati in aree separate.

Coronavirus, Fontana: trend dati positivo, teniamo guardia alta

Attenzione massima è stata posta sull'indice di contagio Rt - il numero che in sostanza spiega quante persone può potenzialmente infettare un positivo - "che oscilla molto". In particolare si stanno rivelando utili i test sierologici: le persone che risultano positive vengono sottoposte subito al tampone ed è emerso che finora, tra tutte le persone sottoposte a questo doppio controllo, il 10% aveva la malattia in corso.

Abbiamo riaccelerato sulle attività produttive, sulle attività commerciali. Sulla base di questi dati, comunicati dall'Azienda sanitaria dell'Alto Adige, il numero delle persone positive al test del Coronavirus rimane a quota 2.590. Resta però fondamentale mantenere e rispettare tutte le misure di sicurezza. Un sentimento anti-lombardo che si trova "solamente nella classe politica".

Quella che viene ribadita è l'importanza di incrementare la capacità di intercettare precocemente eventuali focolai.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE