Coronavirus, nuovi contagi in Francia: 70 chiusure tra asili e scuole

Bruno Cirelli
Mag 20, 2020

Tuttavia, le scuole che hanno registrato i nuovi casi di positività al COVID-19 hanno già chiuso. Ha poi ha aggiunto "Ci sono più di 40.000 scuole che hanno aperto in Francia, su 50.000 e 70 sono chiuse dalla scorsa settimana". Ecco cosa sta succedendo.

Le scuole chiuse di nuovo sono state individuate nella zona centro occidentale della Francia, in particolare nelle città di Mans e Tolosa.

Anche se il rischio zero non esiste, ha detto il Ministro, i protocolli sanitari messi in atto sono molto rigorosi proprio per evitare nuovi contagi, ma è indispensabile che i bambini, in sicurezza, ricomincino a frequentare gli istituti, e che vi ritornino "almeno una volta" prima della fine di maggio.

La decisione del governo di far tornare gli alunni sui banchi con l'inizio della Fase 2 ha da principio scatenato numerose polemiche. Jean-Michel Blanquer, il ministro dell'educazione francese, ha assicurato che il governo continuerà su questa linea dato che il non andare a scuola è sicuramente più grave.

Per il ministro infatti risultano ben più preoccupanti le conseguenze del non andare a scuola per gli alunni. Forse è stata chiusa anche una scuola a Nizza.

Dopo che l'11 maggio scorso sono rientrati a scuola gli studenti delle scuole primarie, oggi secondo il ministero la riapertura ha riguardato circa 185mila alunni delle quinte e seste (collège, ovvero la scuola media italiana) dei dipartimenti considerati in zona verde (ovvero con un numero di contagi limitati).

Chiusure che, a suo parere, dimostrano che la Francia non sta sottovalutando il virus, nonostante sia intenzionata comunque a riaprire gradualmente le scuole. Del resto il rientro non è obbligatorio, ogni istituto infatti può riaprire su base volontaria o continuare con le lezioni online.

Gli studenti che sono tornati a scuola in Francia sono chiamati a mantenere un'attenta igiene delle mani, gli insegnanti hanno l'obbligo di indossare la mascherina, bisogna rispettare il distanziamento sociale ed è imposta la limitazione del numero di alunni per classe.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE