Morto Michel Piccoli, l’attore francese di Habemus Papam

Ausiliatrice Cristiano
Mag 18, 2020

Ancora poco conosciuto dal grande pubblico, frequenta i grandi del cinema francese ottenendo piccole parti, da Jean Renoir (French Cancan) a René Clair (Grandi manovre).

È morto all'età di 94 anni il grande attore francese, con lontane origini ticinesi, Michel Piccoli. La notizia è stata data dalla famiglia con una nota comunicata all'agenzia AFP: "Si è spento il 12 maggio tra le braccia della moglie Ludivine e dei suoi giovani figli Inord e Missia, in seguito ad un incidente cerebrale", si legge. Ma Piccoli non è stato solo grande attore: è stato anche produttore, regista e sceneggiatore. La meravigliosa interpretazione del Papa in quella pellicola gli permise anche di vincere il David di Donatello.

Diversi i premi ricevuti, tra questi la miglior interpretazione maschile al Festival di Cannes per il suo ruolo nel film "Le Saut dans le vide" di Marco Bellocchio del 1980 e l'Excellence Award del Festival del film di Locarno nel 2007.

Lutto nel mondo del cinema: si è spento Michel Piccoli, un maestro assoluto del grande schermo francese.

Michel Piccoli era stato scelto da grandi maestri del cinema come Luis Bunuel o Jean-Luc Godard.

Nato a Parigi il 27 dicembre del 1925 in una famiglia d'artisti, padre violinista e madre pianista, decide presto che la sua via sarà la recitazione. Una seconda unione è invece avvenuta con l'attrice e cantante francese Sul finire degli anni Sessanta sposa l'attrice e cantante francese Juliette Gréco, con la quale ha poi divorziato nel 1977.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE