Calciomercato Juventus, la rivelazione dell’ex | Se chiama Ronaldo torna

Ausiliatrice Cristiano
Mag 18, 2020

Dopo la polemica a distanza dei giorni scorsi con Giorgio Chiellini, per le frasi a lui riservate nel suo libro, Felipe Melo torna a parlare di Juventus. Non sono andato alla Juventus, all'Inter, alla Fiorentina, al Galatasaray, per i colpi che davo in campo. Il brasiliano, oggi al Palmeiras e che non ha lasciato un grandissimo ricordo in bianconero, spiega infatti a 'Diario Olè': "Se mi chiamasse Cristiano Ronaldo per giocare con lui, tornerei. Il Barcellona voleva De Ligt, lo ha chiamato Cristiano Ronaldo e ora è alla Juve, a 20 anni...". Felipe Melo aveva in ogni caso, a margine della polemica con Chiellini, spiegato di avere un ottimo ricordo dell'ambiente Juve. Il Pipita al momento ha messo a segno 8 gol, ma si trova comunque in fondo alle gerarchie del tecnico bianconero e dovrà provare a scalarle.

Melo, infine, elenca un gruppetto di giocatori che, a suo giudizio, sono il prototipo dell'attaccante moderno: "Mi piacciono molto Cavani, Suarez, Gabriel Jesus e Lautaro Martinez". E altri ancora ne emergeranno nei prossimi giorni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE