Sileri | "Dal 1° giugno si a spostamenti tra le regioni"

Barsaba Taglieri
Mag 15, 2020

A darne notizia è il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, intervistato da 'Circo Massimo' su Radio Capital: "Penso che dal primo giugno ci sarà possibilità di spostarsi da una regione all'altra".

Spostamenti tra Regioni in fase 2?

Insomma, non è ancora ufficiale, ma sembra ormai certo che dal 18 maggio per spostarsi all'interno della propria regione non ci sarà più bisogno di portare con sé l'autocertificazione. "Noi dobbiamo essere pronti a non farci prendere alle spalle da eventuali altri contagi".

Ovviamente oggi non può garantire la libertà di spostamento tra regioni, perché bisogna continuare a valutare la situazione e verificare bene come prosegue questa Fase 2 che è al suo stadio molto iniziale afferma.

Sileri ha commentato anche la possibile terapia al plasma: "Dobbiamo lavorare sulla terapia, credo che quella sul plasma sia molto promettente". E' come se all'Italia fosse stata data una lettera di dimissioni dopo una brutta malattia, adesso ha un periodo di convalescenza di due settimane. Sileri, per quanto riguarda la prima questione ha precisato che in queste ore è stato lanciato un appello (nazionale e internazionale) per reperire reagenti e tamponi, e quindi: "Da lunedì avremo le risposte". Per il vaccino, ha aggiunto, "serve più tempo, credo diversi mesi".

Il viceministro dell'Economia Misiani ha definito "positivo dal punto di vista sanitario" la regolarizzazione dei migranti: "Vero che sono del M5S, e che deve essere fatto con intelligenza e moderazione, ma dal punto di vista sanitario è così", ha concluso Sileri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE