MIUI 12 tutte le novità e smartphone compatibili

Geronimo Vena
Mag 2, 2020

Xiaomi è sempre al lavoro su nuove versioni del suo sistema operativo, la MIUI. Ma viene migliorata anche la fluidità dell'interfaccia.

Dopo qualche ora di attesa, è stato possibile estrapolare i wallpaper (anche i live wallpaper) dal firmware della MIUI 12 che adesso sono finalmente pronti per essere scaricati su qualsiasi smartphone. Non manca all'appello lo Xiaomi Mi 10 Youth Edition presentato con la nuova interfaccia.

Xiaomi ha deciso di concentrarsi anche sulle gesture di navigazione che ora sono estremamente belle e fluide, molto più simile a quelle stock di Google. La nuova UI è generalmente più piatta e pulita rispetto alla precedente, con sfondo bianco, ma non mancano gli elementi colorati, come da tradizione Xiaomi.

La MIUI 12 disporrà di una nuova interfaccia per il rilevamento delle attività fisiche ed inoltre è stata implementata la rilevazione del sonno automatica in modo nativo.

Fra le tante novità ci sono quelle relative alle animazioni, frutto di una approfondita ricerca da parte di Xiaomi e dell'implementazione di un'architettura tecnica avanzata. Per il tracciamento dei assi sarà utilizzato il giroscopio integrato in tutti gli smartphone. Baberd Wire, invece, offrirà ai fruitori la possibilità di decidere se consentire l'accesso a posizione, microfono e fotocamere una sola volta o in ogni occasione in cui si utilizzerà una determinata app. Infine, Mask System impedirà alle app non attendibili di accedere alle informazioni sensibili presenti sullo smartphone.

Mask System crea una sorta di identità virtuale, fornendo informazioni fasulle alle app che necessitano di alcune autorizzazioni, come l'accesso ai contatti, al registro delle chiamate e al calendario. La nuova MIUI 12 permette anche di utilizzare le app in finestre fluttuanti, in pratica potremo continuare a vedere un video mentre rispondiamo ad un messaggio. Come accennato in precedenza, la differenza più evidente tra i due smartphone risiede nella fotocamera, quadrupla in entrambi i casi: in comune ci sono sensore principale da 48 MP, grandangolare da 8 MP e macro da 2 MP, su Xiaomi Mi 10 Youth Edition 5G appare una lente periscopica da 8 MP con zoom ottico 5x che sostituisce il classico rilevatore di profondità da 2 MP.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE