Nuova Opel Mokka elettrica vicina al lancio

Paterniano Del Favero
Aprile 26, 2020

Ed e' elettrico! La seconda generazione di Opel Mokka e' tutta nuova e la sua nuova tecnologia, inclusa l'e-power, viene testata meticolosamente, messa a punto e approvata prima del lancio sul mercato.

Il SUV subcompatto di Opel dovrebbe essere basato sulla piattaforma EMP1 (nota anche come CMP) che si trova alla base della nuova Opel Corsa così come l'ultima Peugeot 208, 2008 e DS3 Crossback. La produzione inizierà nel quarto trimestre di quest'anno con l'avvio delle consegne ai primi clienti all'inizio del 2021.

Ancora camuffato, ma il nuovo Mokka e' su strada. Le vetture test suggeriscono cosa ci sia dietro al camouflage: una grande K gialla sulle fiancate verde-nero: K come in Mokka. La casa tedesca ha annunciato che affianco alle motorizzazioni classiche endotermiche benzina e diesel sulla seconda generazione, in arrivo nel 2021, ci sarà anche un'unità 100% elettrica EV. La nuova Opel Mokka si annuncia compatta e robusta come la primissima generazione ma in modo molto più moderno e progressista, ancor più minuziosamente creato su misura per la guida in città. L'abitacolo si preannuncia completamente digitalizzato, con più spazio per gli occupanti.

"I nostri ingegneri hanno ancora del lavoro importante da fare, ma non vedo l'ora di presentare presto il nuovo Opel Mokka - ha commentato Il Ceo Opel Michael Lohscheller -. ho seguito lo sviluppo della nuova Mokka molto da vicino per due anni e mezzo e sono molto orgoglioso di questa nuova Opel, che sarà elettrica fin dal principio!" Sarà un modello da circa 4 metri e 30 di lunghezza, valore che non cambierà rispetto all'attuale Mokka X (scopri le formule per guidarla a noleggio), piuttosto potrebbe offrire un po' di spazio in più a bordo da un passo - la distanza tra asse anteriore e asse posteriore - maggiorato. "Rappresenterà il futuro e cambierà la percezione del brand".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE