Coronavirus, Arcuri: "In Lombardia 5 volte morti civili della guerra"

Barsaba Taglieri
Aprile 18, 2020

Poi traccia un parallelo tra le vittime della seconda guerra mondiale e quelle da Covid-19 in Lombardia: "5 volte i morti civili della guerra" (GLI AGGIORNAMENTI - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE - LE IPOTESI PER LA FASE DUE - LA APP "IMMUNI").

Conferenza stampa per il commissario all'emergenza Domenico Arcuri. "Un riferimento numerico clamoroso". Bisogna continuare a tenere in equilibrio questi due aspetti. Senza salute, la ripresa durerebbe un battito di ciglia, bisogna tenere insieme questi due aspetti. "No a improvvisazioni ed estemporaneità", è l'avviso del commissario. Ma tengo a dire che, come è giusto che sia, lavoriamo giorno e notte a titolo assolutamente gratuito, senza alcun onere aggiuntivo per la pubblica amministrazione, con un solo desiderio: "dare una mano a vincere questa terribile guerra".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE