Il Basket si ferma: annunciata la fine dei campionati per il Covid-19

Rufina Vignone
Aprile 8, 2020

Dall'inizio dell'emergenza, sono stati 141 i soggetti sanzionati perché trovati fuori dai propri domicili senza una valida ragione: accanto alle motivazioni di "voler andare a trovare un amico", "voler fare una passeggiata" o "voler fare un giro in bicicletta" (circostanze dichiarate in località molto distanti se non addirittura in comuni diversi da quello dove si trova la propria abitazione, e quindi non consentite), i Finanzieri hanno individuato anche alcune persone "impegnate" a reperire o a spacciare sostanze stupefacenti. "Il presidente della federazione italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, accogliendo la richiesta presentata dal Presidente della Lega Nazionale Pallacanestro Pietro Basciano, dichiara concluso il Campionato di Serie A2 maschile" si legga in una nota della Fip. "Tale decisione è stata presa a seguito della perdurante emergenza epidemiologica da COVID-19 su tutto il territorio nazionale. Considerato che dai DPCM e dalle Ordinanze emesse, fino a questo momento, dal Governo e dalle Regioni non emergono date certe circa la possibilità di ripresa dell'attività sportiva in condizioni di totale sicurezza, non si può pensare che si svolgano gare di basket sul territorio nazionale, ed in particolare nelle zone geografiche più colpite dall'epidemia".

Risulta inoltre impossibile, in uno sport di contatto come la pallacanestro, adottare le misure di distanziamento sociale richieste dalle autorità e dalla scienza. Con l'occasione, la società intende ringraziare staff ed atleti per l'impegno profuso nel corso di tutta la stagione, gli sponsor che ne hanno sostenuto l'attività e i tifosi che sono rimasti vicini ai colori gialloblu durante tutta l'annata sportiva. Ora si attende la decisione della Fipav, che ha la responsabilità dell'ordinamento dei campionati. Pistoia è a quota -193 punti realizzati, la Virtus Roma a -153 e Trieste, che però ha segnato meno canestri, a - 99.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE