Coronavirus, Lotito: 'Gli atleti si allenino, altrimenti il danno è doppio'

Rufina Vignone
Aprile 8, 2020

"Ci tengo a precisare che nessuno vuole prendere alla leggera la salute dei cittadini e degli atleti". Io ho lanciato l'idea di fare degli esami perché, al di là del tampone, è possibile verificare la presenza di alcuni anticorpi relativi al virus. Ho sempre sostenuto che tutte le attività lavorative possano essere espletate se rispettano le norme di sicurezza e se hanno l'autorizzazione dei Prefetti.

Cosa resa impossibile dall'ultimo decreto del governo che ha stabilito lo stop a tutte le attività degli atleti professionisti, "onde evitare che delle società sportive possano pretendere l'esecuzione di una prestazione sportiva anche nella forma di un allenamento" aveva detto il premier Conte, con riferimento - tra gli altri - proprio al patron biancoceleste. "Io dico che non ci sono condizioni medico-scientifiche se viene adottato un protocollo che rispetti le norme che salvaguardano i calciatori". Comunque mi auguro che adesso la situazione migliori e mi aspetto che si torni presto ad allenarsi, sempre nel massimo rispetto delle regole. Ma in questo contesto non c'è una validazione scientifica che impedisca ai giocatori di allenarsi in questa situazione. "Il centro sportivo della Lazio, che è uno dei più grandi d'Italia, ha il personale idoneo per poter proseguire la propria attività". "Siamo in possesso da oltre un mese di mascherine, guanti e occhiali perché già in uso per le attività ordinarie. Noi rispetteremo tutte le regole, ma non capisco il motivo". Chi viene a Formello, deve trovarsi nelle condizioni ideali e deve avere l'armonia giusta per svolgere al meglio la propria attività. "Ci troviamo praticamente in una clinica, è stato tutto interamente sanificato", ha dichiarato Stefano De Martino, direttore della comunicazione del club ai microfoni di Lazio Style, che ha così potuto riprendere il ciclo consueto della propria programmazione dagli studi situati proprio nel centro sportivo della Lazio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE