Gravina: "Finire i campionati a settembre o a ottobre è un'ipotesi"

Rufina Vignone
Aprile 7, 2020

Tra le ipotesi che sono state paventate nelle ultime ore c'è anche quella di prorogare il campionato fino a settembre-ottobre, ipotesi che non esclude il presidente Federale Gabriele Gravina in una intervista concessa a Enrico Varriale, vice direttore di Rai Sport per la Domenica Sportiva. Una domanda avvolta tutt'ora nel mistero anche se iniziano a trapelare le prime ipotesi. È una ipotesi. L'unico modo serio di gestire un'emergenza seria di questo tipo è quello che dobbiamo comunque chiudere le competizioni della stagione 2019-2020 in questo anno. Al momento una possibile data per ripartire potrebbe essere quella del 17 maggio, ma ci tengo a precisare che è solo un'ipotesi.

Il numero uno della Figc, Gravina, ha ribadito la necessità di chiudere la stagione, persino arrivando a settembre-ottobre. Ad ogni costo per evitare grandissimi danni non solo dal punto di vista economico, ma anche una serie di ricorsi da parte delle squadre chiamate in causa. "La valanga di contenziosi ai quali saremo sottoposti, con tutti i soggetti che potrebbero vedere lesi gli interessi, si correrebbe il rischio di vedere una stagione disputarsi nelle aule dei tribunali".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE