Emergenza Coronavirus. Pallavolo, le tre leghe chiedono la stop definitivo dei campionati

Rufina Vignone
Aprile 7, 2020

Lo firma la Lega Pallavolo Serie A.

Giovanni Panzetti ha recentemente elogiato la decisione della Lega Volley femminile di sospendere anticipatamente e concretamente il campionato di massima serie, in quanto le situazioni sanitarie non permettevano un potenziale prosieguo. Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi al termine delle Consulte, comunicherà la volontà espressa da quest'ultime alla Federazione, che ha la responsabilità dell'ordinamento dei Campionati, attendendo le sue determinazioni.

Ora sarà una commissione a curare la gestione quadro delle trattative economiche con atleti e staff, per il taglio degli stipendi, come già fatto nel calcio di serie A e serie B. Ipotesi che però, negli ambienti della pallavolo perugina, viene giudicata assai remota.

L'Itas Trentino ha quindi concluso la regular season 2019/20 al quarto posto con 45 punti, frutto di quindici vittorie e sei sconfitte.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE