Borg McEnroe oggi in prima tv su Rai Tre: trama e cast

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 7, 2020

Questa domenica sulla terza rete Rai verrà trasmesso, in prima tv, il film sportivo e biografico di Svezia, Danimarca e Finlandia del 2017 Borg McEnroe diretto da Janus Metz Pedersen con protagonisti gli attori Sverrir Gudnason (che interpreta Björn Borg) e Shia LaBeouf (che veste i panni di John McEnroe). Nel corso degli anni settanta e gli anni ottanta il mondo del tennis professionistico ha visto degli straordinari e storici scontri tra due celebrità assolute non solo del mondo dello sport ma anche in generale di quello dello spettacolo come i tennisti Bjorn Borg e John McEnroe.

È il campionato di tennis di Wimbledon del 1980.

Lo svedese Björn Borg, interpretato nel film da Sverrir Gudnason, deve fare i conti sin da piccolo con una rabbia irrefrenabile che solo il suo allenatore (nel film è John Stellan Skarsgård) riuscirà a far defluire in ogni singolo colpo, un punto per volta. Un film comunque non può raccontare tutto, per ovvie ragioni di tempi; quindi consiglio al lettore/spettatore di approfondire per conoscere le sfaccettature di due carriere ricche di fascino.

Il film è stato presentato nella sezione ufficiale al Festival del Cinema di Roma 2017 dove ha vinto il Pemio del pubblico come miglior film.

La finale del torneo di Wimbledon del 1980 durò quasi quattro ore di gioco e si chiuse con la vittoria di Borg dopo che McEnroe annullasse sette match point, di cui cinque nel lunghissimo tie-break disputato al quarto set, entrato nella leggenda.

Il torneo di Wimbledon del 1980 era destinato a passare alla storia grazie alla figura dei due tennisti, così diversi nel temperamento e uniti da un unico grande obiettivo, vincere la coppa del mondo.

Borg McEnroe streaming sarà visibile gratuitamente anche dal sito raiplay.it/dirette/rai3 ovviamente agli stessi orari della messa in onda televisiva.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE