Canzoni 8D, scoppia la moda su Whatsapp: cos'è e come funziona

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 30, 2020

Questa tecnologia dell'8D è da apprezzare essenzialmente con le cuffie e appena si schiaccia play si ha la sensazione che la musica "scappi" dalle cuffie. Ecco come funziona esattamente.

L'ascoltare la musica con il cervello e non con le orecchie, così come viene spiegato all'interno di un messaggio, è in realtà l'effetto di una tecnica sonora che ha preso convenzionalmente il nome di 8D, ma che in realtà funziona con dei meccanismi di costruzione del suono pensati proprio per sembrare multidimensionali. Tranquilli, non si offenderà di certo, e le vostre orecchie saranno le prime a gioirne senza dubbio. Sono molti anni oramai che abbiamo imparato a familiarizzare con dei termini come 2k, 4K, 8k. Ricordo ancora nel anni '90 tra le pagine finali della rivista Focus quella dedicata alla vendita per corrispondenza dei CD della Cybertracks, etichetta discografica italiana specializzata in musica elettronica, che faceva uso della tecnologia 3D Sound e includeva canzoni con questo tipo di effetti e una traccia finale che metteva in luce le potenzialità di questa tecnologia di audio spaziale. La musica 8D è tutto un altro paio di maniche che però riesce a regalare, come già detto, sensazioni simili. Se il secondo suono arriva al di fuori della zona di Haas ma sempre nell'ordine dei millisecondi, si ha l'impressione che il suono arrivi da più parti.

Durante l'ascolto di musica 8D la mente ascolta continuamente suoni che arrivano, si spostano e se ne vanno offrendo una sensazione di spazialità. Vi troverete al centro di una magnifica orchestra, o di un dialogo, in cui potrete sentire i suoni girate intorno a voi. Spiegare delle emozioni e dei suoni con le parole è alquanto difficile, che dire: provare per credere!

Tuttavia, la musica 8D al momento risulta poco più di un metodo amatoriale per modificare una canzone e renderla, opinabilmente, più piacevole da ascoltare. Si tratta di una piccola bugia "a fin di bene", atta a rendere estremamente chiaro e intuitivo il concetto, riportando il concetto all'idea dei 360°.

Si tratta di tecnologia dannosa?

. È per questo che per godere a pieno dell'ascolto in 8d sono necessarie delle cuffie.

"Ascoltatelo solo con le cuffie (indossatele entrambe)". Anzi: il fatto che semplicemente inganni i sensi non provoca alcun effetto, se non la produzione di ormoni, come afferma la dottoressa Lia Parente su "Loola.it": "Più la musica è coinvolgente, totalizzante, alienante come le aspirazioni che si pone la musica in 8D, più aumenta la produzione di dopamina e dunque di piacere ad essa collegato". Le canzoni in 8D non fanno che sfruttare e imitare la percezione sonora umana. Nel caso in cui vogliate immergervi ulteriormente in quest'universo, vi consigliamo il seguente canale youtube dedicato.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE