Earth Hour 2020, tutte le iniziative in Molise: come seguirle e partecipare

Bruno Cirelli
Marzo 28, 2020

Un'ora per la Terra, un'ora per l'Italia'. A questi si uniranno anche contributi di giovani artisti emergenti che sono invitati a pubblicare un proprio contributo usando gli hashtag della giornata #EarthHour #UnOraPerItalia e taggando i profili social del WWF Italia (Instagram: @wwfitalia, Facebook: @wwfitalia e Twitter: @WWFItalia).

Pomezia - Le luci di tutto il mondo si spegneranno sabato 28 marzo dalle 20.30 alle 21.30 per "Earth Hour", L'Ora della Terra, iniziativa internazionale promossa dal Wwf, giunta alla sua 13° edizione. Earth Hour 2020 arriva però in un momento particolare, fortemente caratterizzato dall'emergenza legata al contagio da Covid-19 che impone a tutti i cittadini italiani e a quelli di moltissimi altri paesi misure di sicurezza straordinarie così come richiesto dai governi.

"L'Ora della Terra quest'anno sarà diversa dal solito - dice la presidente del Wwf Italia, Donatella Bianchi-". Ma questo non significa che comunque bisogna dimenticare che ci sono altre lotte da portare avanti.

Earth Hour è un'occasione per agire contro la crisi climatica e per affermare che il ripristino dei sistemi naturali è essenziale per contrastare il disastro climatico, così come è necessario accelerare le azioni di decarbonizzazione.

Quest'anno, l'evento globale sul clima diventa soprattutto una grande mobilitazione digitale: il WWF cercherà di coinvolgere quante più persone possibile attraverso internet e i social network.

"Desideriamo in ogni caso ringraziare - proseguono - i "Comuni della prima ora" che immediatamente hanno risposto all'invito: Roccasicura, che è stato il primo Comune ad aderire, Isernia, che è stata citata e ringraziata anche dal WWF Italia e che è stato il primo capoluogo di provincia; e poi tutte le altre Amministrazioni che avevano già colorato la mappa degli eventi nazionali: Campomarino, San Giacomo degli Schiavoni, Palata, San Martino in Pensilis, Castelbottaccio, Toro, Baranello, Sepino, Guardiaregia, San Polo Matese, San Massimo, Roccamandolfi, Macchiagodena, Isernia, Roccasicura, Pescopennataro". "Poiché solamente insieme possiamo vincere la sfida che il nostro Paese, anzi tutto il pianeta, sta vivendo, invito tutti a spegnere per un'ora le luci sabato sera alle 20.30 per condividere gli sforzi verso un futuro migliore e più sostenibile".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE