The CrownIl principe Carlo è risultato positivo al coronavirus

Ausiliatrice Cristiano
Marzo 26, 2020

Intanto il principe Carlo, 71 anni, si trova in auto isolamento. Il figlio della Regina Elisabetta II è in quarantena anche se il tampone è risultato negativo. Inoltre come evitare la calca dei sudditi che si formerebbe alla notizia della morte del principe consorte, amatissimo dai britannici, e che renderebbe vane le misure governative per evitare gli assembramenti? Sono ritornati in Inghilterra poco tempo fa per delle celebrazioni, ma i primi di marzo sono ritornati oltre oceano. Anche il principe Carlo d'Inghilterra è positivo al Coronavirus.

Al momento sembra esclusa la necessità di un trasferimento all'Ospedale, certo è che si teme molto anche per la salute della Regina che vista la sua età potrebbe non sopravvivere all'infezione. Non è chiaro chi l'abbia contagiato, ma si è ipotizzato che potesse essere Alberto di Monaco, anche lui positivo, perché i due si sono incontrati il 10 marzo in un meeting a Londra (guarda i personaggi famosi contagiati). "È in buona salute", rassicurano da Buckingham Palace, aggiungendo che la sovrana "sta seguendo tutti i consigli appropriati per quanto riguarda la sua salute". Sembrerebbe che Meghan stia cercando di attivare un sistema di supporto online per le persone più vulnerabili.

Ricordiamo che Carlo è il figlio maggiore della regina Elisabetta II e di Filippo.

Lady Middleton e consorte hanno dimostrato il loro impegno e la loro solidarietà visitando i volontari di un call center, impegnati nel contrastare la diffusione del contagio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario.

Voi unimamme sapevate di questa notizia?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE