Coronavirus, morto il Dottor Gaetano Autore: era un medico di famiglia

Barsaba Taglieri
Marzo 26, 2020

La vittima è Gaetano Autore, medico di famiglia di 69 anni al quartiere Vomero, che era a un passo dalla pensione.

Salgono a 31 i medici morti in Italia dopo essere stati contagiati da coronavirus, di questi, 17 erano medici di famiglia. Siamo rimasti soli, senza dispositivi. "È evidente che qualcuno ha sbagliato, e vorrei almeno le scuse". Secondo Scotti, "sono mancati i sistemi organizzativi in grado di tutelare i medici di famiglia, oltre ai dispositivi di sicurezza". Ci siamo mossi da soli, abbiamo adottato dei provvedimenti per ridurre il rischio di contagi e ottenuto delle mascherine tramite conoscenze. Dal Pirellone viene, quindi, richiesto di monitorare con attenzione sia i pazienti Covid che sono stati dimessi, ma non sono ancora guariti, sia coloro che manifestano sintomi riconducibili al virus.

"Papà te ne sei andanto facendo il tuo lavoro, aiutando gli altri che hai sempre messo al primo posto come medico e come persona". Devo solo recuperare un po' le forze, ma voglio ringraziare lo staff sanitario che si è preso cura di me e di mia moglie. È ormai evidente che per la medicina di famiglia il tempo sta finendo. "Purtroppo però ogni giorno mi chiedo se ho dimenticato qualcosa, se potevo fare, pensare o agire qualcosa di più". Sento forte questa domanda dentro di me - insiste - e altrettanto forte il desiderio di continuare a cercare delle soluzioni.

E sono proprio le due figlie che affidano a Facebook l'ultimo salute al loro padre.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE