Coronavirus, la Spagna ha superato la Cina per numero di morti

Bruno Cirelli
Marzo 26, 2020

I casi confermati nel Paese salgono oggi ad un totale di 47'610, con 7'937 nuovi contagi. Intanto, riferisce Efe, il Congresso ha autorizzato l'estensione dello stato di emergenza fino all'11 aprile: una decisione presa con il sostegno della maggioranza di tutti i gruppi, ad eccezione delle formazioni di indipendenza. A renderlo noto, in un comunicato, è stata l'Alleanza Atlantica, che conferma come le forze armate del Paese iberico abbiano invocato "assistenza internazionale" chiedendo materiale medico per contrastare la diffusione del virus, sia fra i civili sia fra i militari. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute spagnolo i contagi totali nel paese sarebbero circa 42mila, in netta ascesa negli ultimi giorni.

Più della metà dei decessi (53%) è concentrata nella regione di Madrid, la più colpita dall'epidemia: solo nelle ultime 24 ore sono morte 290 persone. Il coordinatore degli sforzi del governo per fare fronte alla crisi, Fernando Simon, ha anticipato che "il picco dei contagi dovrebbe essere raggiunto questa settimana".

Continua la drammatica escalation dell'emergenza coronavirus in Spagna, dove in queste ore il numero dei morti complessivi ha superato persino quello della Cina arrivando a un totale di 3.434 decessi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE